Il Barbiere di Siviglia

Teatro degli Industri

Venerdì 24 Gennaio 2020, 17:30 - 19:30

 

Categoria: Arte e Musica
Comune di Grosseto

 

Una versione dell'opera di Gioachino Rossini con libretto di Cesare Sterbini, tratto dalla commedia omonima di Beaumarchais. Il titolo originale è "Almaviva, o sia l’inutile precauzione". Prima di lui, Giovanni Paisiello aveva messo in scena il suo Barbiere di Siviglia nel 1782.
La prima rappresentazione ebbe luogo il 20 febbraio 1816 al Teatro Argentina a Roma e terminò fra i fischi. A provocarli, secondo i pettegolezzi dell’epoca, sarebbero stati gli impresari di un teatro concorrente, il Teatro Valle; secondo altri, la colpa fu di alcuni seguaci di Paisiello e della sua versione dell’opera.
Il fiasco della prima fu però riscattato immediatamente dal successo delle repliche e l’opera di Rossini finì presto per oscurare la precedente versione di Paisiello, divenendo ad oggi una delle opere più rappresentate al mondo e più amate dal pubblico.

Biglietti € 12,00 intero, € 8 ridotto dagli 11 ai 26 anni, gratuito sotto i 10 anni
in prevendita presso Libreria Palomar, Piazza Dante 18 – Grosseto
INFO: tel. 339 7960148 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

****************
Dramma comico in due atti

PERSONAGGI
Il Conte d’Almaviva, KENTARO KITAYA
Don Bartolo, VEIO TORCIGLIANI
Rosina, ROBERTA CECCOTTI
Figaro, MASSIMILIANO FICHERA
Don Basilio, SIMONE SIMONI
Berta, MARIA BRUNO
Fiorello, ALESSANDRO MARTINELLO
un ufficiale, ELIA FIORENTINI
soldati; suonatori di istromenti

Quartetto Claudio Cavalieri
Ettore Candela, pianoforte

 

Teatro degli Industri

Via Mazzini 99

Grosseto

58100