web
analytics

Maremma in Festa

Lontano nel mondo. Storia di Luigi Tenco

Castello di Piombino

Domenica 30 Ottobre 2022, 16:30
Organizzato da Biblioteca Civica Falesiana Piombino
Contatto Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
L'evento è: Confermato

Categoria: Arte Letteratura e Musica
Comune di Piombino
:

OttobreLibri 2022 - Lontano nel mondo.
Storia di Luigi Tenco
La rassegna Ottobre Libri, organizzata dalla Biblioteca Falesiana e dal Comune di Piombino prosegue domenica 30 ottobre alle ore 17.30 al Castello di Piombino con il recital Lontano nel mondo. Storia di Luigi Tenco di e con Ferdinando Molteni, voce, narrazione e chitarra e Elena Buttiero, pianoforte e direzione musicale.
Il racconto musicale prende le mosse dal libro L'ultimo giorno di Luigi Tenco scritto da Ferdinando Molteni per Giunti e contiene frammenti del monologo teatrale Luigi Tenco. L'ultima notte scritto, sempre da Molteni, per l'attore Roberto Tesconi che ha debuttato con successo nel 2013 ed è stato ripreso, negli anni, varie volte. Di recente anche con la partecipazione di Mauro Ermanno Giovanardi. È stato proposto in molte località italiane, a New York, Detroit, Chicago, Philadelphia e
in altre città degli Stati Uniti ma anche in Argentina e Uruguay. Nel corso del recital sarà raccontata la storia del cantautore attraverso le sue stesse parole e le sue canzoni. Saranno eseguiti capolavori come Lontano lontano, Mi sono innamorato di te e Vedrai, vedrai, canzoni meno conosciute come Ragazzo mio, inediti come la traduzione de Le
déserteur di Boris Vian, fino all'ultima “sfortunata” composizione, Ciao
amore, ciao. Non solo. Lo spettacolo indagherà anche il rapporto di amicizia tra Tenco e Fabrizio De André e, non a caso, verrà eseguita anche la toccante Preghiera in gennaio, scritta da Faber in memoria di Luigi.
Elena Buttiero diplomata in pianoforte presso il Conservatorio di Torino, ha inciso due album con la formazione Birkin Tree (Continental Reel, A Cheap Present), due con il mandolinista Carlo
Aonzo (Il mandolino italiano nel Settecento, Fantasia poetica) e
uno con il trio Arethusa Consortium.
Ha effettuato tournée di concerti in Europa e nel mondo.
Ferdinando Molteni giornalista, scrittore e musicista, tiene regolarmente lezioni sulla canzone d'autore italiana presso
unisersità italiane e straniere. Ha pubblicato una ventina di volumi
per case editrici come Vallecchi, Electa, Arcana. Ha organizzato e diretto numerose mostre d'arte e documentarie tra cui, La memoria di Cristo
(Spedale di Santa Maria della Scala in Siena, 2000), una sezione de Il volto di Cristo (Palazzo delle Esposizioni in Roma, 2000-2001) e Milena Milani da Savona a Roma (Casa delle Letterature in Roma, 2011).
Si dedica da anni alla canzone d'autore. Nel 2011 ha scritto il saggio Controsole. Fabrizio De André e Creûza de mä (Arcana). Per l'attore Massimo Ghini ha scritto il testo La strana morte di un cantautore (in onda su Raidue nella serie Delitti rock). Dopo L'ultimo giorno di Luigi Tenco ha pubblicato, nel 2019, per l'editore Vololibero, Banana Republic 1979. Dalla, De Gregori e il tour della svolta.

 

Castello di Piombino

Piombino

57025