David Berti incontra il pubblico e firma le copie di "Errando"

Mondadori Bookstore Grosseto

Sabato, 24. Aprile 2021, 10:30 - 19:00
Contatto Tel 056422329 WhatsApp 3923438682
L'evento è: Confermato

Categoria: Arte Letteratura e Musica
Comune di Grosseto

Sabato 24 aprile ore 10:30-13 15:30-19 il grossetano David Berti sarà in libreria, alla Mondadori, in corso Carducci 9 a firmare le copie del suo libro “Errando” Effigi Editore.


David Berti nasce l’11 aprile 1974 a Grosseto. Si laurea all’Università degli studi di Siena, ottenendo prima la laurea breve in Scienze del servizio sociale, in seguito quella specialistica in Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali.

Frequenta un master universitario, svolto sempre presso lo stesso ateneo, in Valutazione della qualità dei servizi socio-sanitari.

Infine, termina la sua formazione all’università Guido Carli Luiss di Roma con un master in Carriera diplomatica.

Scrittore, recensore, operatore culturale, blogger vive e lavora a Grosseto.

Oltre a essere il curatore dell’omonimo blog di letteratura, collabora con il mensile Maremma Magazine. Nel 2017 è uno dei soci fondatori dell’associazione culturale Letteratura e Dintorni di cui entra a far parte del direttivo.

Ricopre il ruolo di giurato in importanti concorsi letterari. Nel novembre 2016 pubblica il suo primo romanzo dal titolo Black out, edito da Innocenti Editore, mentre nell’aprile 2019 esce con una raccolta di racconti, Due racconti per una notte, edita da Edizioni Effigi.

 

Il mese di marzo 2021 vede la stampa del suo secondo romanzo, Errando, sempre con Edizioni Effigi.

Un cammino lungo il tratto italiano della Via Francigena che dal Colle di Gran San Bernardo arriva a Roma.
Un’esperienza slow motion che permetterà ad Angelo di riappropiarsi del suo vero sé.
Un viaggio, un palcoscenico d’incontri con personaggi caratterizzati da un vissuto al limite e accumunati dalla ricerca dell’alternativa alla loro scomoda realtà.
Esistenze sviluppatesi nel fango che reclamano la luce.
Un racconto, quello di Angelo, che attraverso le meraviglie paesaggistiche dell’Italia, ma parallelamente tra i meandri della mente, lo condurrà a una nuova consapevolezza.
Un libro che racchiude nel titolo il suo messaggio: errare significa sbagliare, ma anche vagare. Il movimento, l’azione, più in generale la vita non possono prescindere dagli errori. Passaggi, a volte obbligati, per la conoscenza e per raggiungere la felicità.

 

Mondadori Bookstore Grosseto

Corso Carducci 9

Grosseto

58100