Danilo Rea & Stefano Cocco Cantini

da: Domenica 10 Dicembre 2017 17:30
a: Domenica 10 Dicembre 2017 20:30

di Maremma in Festa maremma

 

Categoria: Arte e Musica
Comune di Grosseto

 

La Voce di ogni Strumento presenta:

Concerto jazz

DANILO REA pianoforte
STEFANO COCCO CANTINI sassofoni

Domenica 10 dicembre il Teatro degli Industri apre le porte al grande jazz.
A esibirsi sul palcoscenico del teatro grossetano alle ore 17.30 per la Stagione Musicale La Voce di ogni Strumento, diretta da Gloria Mazzi, saranno infatti il pianista Danilo Rea e il sassofonista Stefano Cocco Cantini.

Per formazione ed esperienze artistiche Danilo Rea e Stefano Cocco Cantini sono due musicisti eclettici ed estremamente versatili in grado di affrontare i capisaldi del jazz, passando per le canzoni italiane e gli evergreen della musica leggera internazionale fino alle arie d’opera.
Il jazz è "anche" improvvisazione, ma soprattutto è “interplay", ossia la capacità di creare in maniera estemporanea musica insieme. Questo fantastico duo ne è la prova.
Nel concerto, la canzone Italiana farà da padrona, reinterpretata da 2 tra i più grandi musicisti Italiali e internazionali.

La storia musicale di Danilo Rea inizia a Roma, tra le pareti di casa sua, dove l’incanto per i vecchi vinili di Modugno è più forte, già da piccolissimo, di qualsiasi divertimento: il vero gioco è suonare il piano, il vero incanto è la musica, il vero sogno è la melodia, il vero abbandono è nell’armonia. E la passione diventa studio al Conservatorio di Santa Cecilia, dove si diploma in pianoforte con il massimo dei voti e dove attualmente insegna nella cattedra di jazz. Studi classici, rock e pop influenzano la sua formazione e convergono attraverso il jazz, la sua vera passione, in uno stile inconfondibile e unico composto di due ingredienti fondamentali: melodia e improvvisazione.

Stefano (Cocco) Cantini nasce a Follonica sul mare! nel 56.
Ha collaborato regolarmente con alcuni tra i più grandi jazzisti nazionali e internazionali ma anche con artisti di musica leggera di tutto il mondo.
Ha composto ed eseguito brani in spettacoli teatrali e suonato nei teatri più importanti.
Dai primi anni ‘70 suona con numerose formazioni jazz, entra a far parte di un ristrettissimo gruppo di musicisti eseguendo concerti e registrando dischi con CGD, RCA. Ben presto si impone all’attenzione di numerosi studi di registrazione importanti e lavora come “session man”. Nel 2001 pubblica, con Materiali Sonori, il suo primo cd da leader “Niccolina al Mare”. Nel 2003 collabora a un progetto di Raffaello Pareti, con Antonello Salis realizzando una produzione del Grey Cat Festival e pubblica il disco “Il Circo”, per l’etichetta Egea. Uscito da 3 anni L’amico del vento pubblicato da EGEA con Rita Marcotulli e gli Arche String Project diretti da Mauro Grossi. L’ultimo lavoro è Living Coltrane Out Of The World distribuito Egea da settembre 2013.

A fine concerto sarà offerta una degustazione di prodotti e vini locali.

Biglietti in prevendita (10€ + 1€ prevendita) da lunedì 13 novembre presso:
Proloco Grosseto (Piazza del Popolo, 3):
martedì e mercoledì ore 10.00 – 12.00
Rockland (Via de Barberi, 108):
tutti i pomeriggi dalle 16.00 alle 19.00

Il ricavato sarà devoluto in favore delle Associazioni La Farfalla, ADMO, AISM e AVIS.

Per info:
https://lavocediognistrumento.it/
Tel. 339 – 7960148

 

Teatro degli Industri

Via Mazzini 99

Grosseto

58100