MyHouseIsYourHouse: Freaky Deaky w/ Fabio Florido

da: Sabato 07 Luglio 2018 23:00
a: Domenica 08 Luglio 2018 04:00

di Maremma in Festa maremma

 

Categoria: Locali e Pub
Comune di Scarlino

 

My House Is Your House pres. Freaky Deaky
Fabio Florido ( Minus , Sci+Tec, Rukus )
Mamin ( IAMT , Reload Records)
Mirko Gorelli ( Flashmob, Roush, Coconut )

INFO:
ingresso in lista entro le 01:00: € 10
ingresso: € 12
tavolo: € 25 / persona (interamente spendibili; ingresso separato senza fila, fino alle 02:00; minimo 10 persone)

SERVIZIO NAVETTA GRATUITA
dalle 22 (prima corsa) alle 4, da Follonica al Tartana A/R:
fermata1: Via Litoranea 70 (di fronte al Winner's Gallery)
fermata2: Piazza 25 Aprile (a 50 metri dalla Torre Azzurra)
fermata3: Via delle Collacchie 1 (Colonia Marina)
TARTANA!

FREAKY DEAKY:

Dal 2011 punto di riferimento della nightlife pratese, Freaky Deaky si impone per il suo spirito di FESTA e per i resident Dj che con impegno e dedizione sono riusciti negli anni ad affermarsi nel panorama del clubbing mondiale.
Freaky Deaky è riuscita così a diventare uno dei party più attesi in Toscana e non solo, riuscendo, nel 2016, a fare il proprio esordio all’estero con un party durante la settimana del Sonar Off a Barcellona.
Tutto ruota intorno alla festa , alla musica, agli effetti speciali e ovviamente agli immancabili palloncini rossi, da sempre simbolo di ogni party targato Freaky Deaky. Felici di poter portare la nostra musica per il secondo anno di fila in questa magica discoteca.

FABIO FLORIDO :

Bio:
Ogni ballerino, ogni club in penombra e ogni dj e artista che Fabio Florido incontra lascia su di lui un ricordo indelebile; ogni piccolo avvenimento della vita concorre allo stesso fine: bilanciare la passione compulsiva per creare musica e il consumo appassionato della vita notturna.
L’ascesa di Fabio Florido, accompagnata dal sostegno di Nicole Moudaber, Chris Liebing, Loco Dice e Paco Osuna, come Ambasciatore del PLAYdifferently MODEL1 è il riconoscimento di una vita passata a imparare e migliorarsi: dal conservatorio a quel che considera “la vera scuola di musica”, cioè la scena underground toscana, dalla prima fila dei party nei club londinesi alle varie stagioni all’Enter (Space, Ibiza) dove ha sentito le sue prime tracce suonate da Richie Hawtin, Fabio si è innamorato della musica elettronica e del clubbing da teenager, passando tutto il tempo possibile nei club e nel suo studio, sviluppando così uno stile fluido cha spazia dalla techno alla tech-house
A 21 anni si trasferisce a Londra, dove la sua visione musicale si sviluppa giorno dopo giorno; è quindi la volta di Ibiza, dove può continuare a espandere e migliorare il suo stile, mentre già i big suonano e supportano le sue tracce nei locali più importanti. Nel 2014 diventa resident di Enter allo Space e inizia a girare il mondo proponendo il suo particolare stile, che lo porta nei festival più importanti (Awakenings, Sonus, Tomorrowland), e nei club più ambiti come Cocoricò, Ambasada Gavioli (Slovenia), Cacao Beach (Bulgaria) e Barraca (Spain). Etichette quali Hustler Muzik, Selected Records, The Triangle e Beat Therapy sono tra le prime a firmare sue uscite, supportate da Richie Hawtin, Dubfire, Luigi Madonna e Sasha Carassi; escono poi EP e remixes per Black Swan, Night Light Records e Minus. Spinto dal grande supporto dei suoi sostenitori, Fabio affina ancora di più la sua visione della musica nei dj set: mai soddisfatto, è costantemente alla ricerca di sonorità avveniristiche, strumenti e nuove tecnologie. Adesso vive a Berlino, città che gli ha dato un caldo benvenuto e dove suona regolarmente nei migliori club, da cui trae nuova linfa e ispirazione per evolversi e rifinire le sue sonorità. Il 2015 da un’ulteriore spinta verso l’alto a Fabio, con uscite per Sci+Tec di Dubfire, per Levate di Pig & Dan e per la label italiana 303Lovers. Nel 2017 la sua ascesa non accenna a fermarsi, con tantissimi live set e lavori in studio, dove miscela suono analogico e digitale, combinati con potenti groove.

MAMIN:

Bio:
Mamin Aidara nasce a Prato il 28 febbraio del 1994.
Sin da quando ha iniziato a frequentare i locali ha sviluppato una passione per l’arte del Djing e del modo in cui gli artisti riescono a trasmettere le proprie emozioni attraverso la musica.
Dopo aver lavorato come pr nei club locali, ha deciso di intraprendere la strada dei proprio beniamini, dando così inizio al suo viaggio nel mondo della techno.
Le sue origini hanno avuto inizio nel 2013 al Club 999, divenuto nel corso degli anni il più rinomato locale techno della sua città; nel frattempo Mamin è cresciuto di pari passo con il locale stesso riscontrando sempre più apprezzamento da parte dei frequentatori, ciò gli ha permesso grazie al suo talento e alla sua professionalità di entrare a far parte del Freaky Deaky, famoso staff della Toscana, fino a diventarne il dj resident.
Grazie all’ esperienza maturata direttamente sul campo si è fatto un’idea della musica che egli stesso voleva promuovere e si è attivato subito per produrla, occupando così le sue giornate tra studio e sessioni di prova, fino ad arrivare ad elaborare buoni risultati, così nell’ aprile 2017 viene rilasciato YouDot, il suo primo EP su Scarlet Carson Records, seguito da Angry Piris su Gain Records e Feel It su Reload Records.
Il 2018 ha inizio con il suo quarto ep, Until Midnight, uscito su Black Square Recordings.
Come si evince dalle sue produzioni Mamin promuove una techno caratterizzata da un costante sottofondo melodico accompagnato da sonorità dark e acide, ciò permette alla sua proposta musicale di risultare particolarmente energica e coinvolgente.
Data la giovane età e la passione dimostrata più volte durante i suoi set, si prospetta un futuro allettante per il giovane artista pratese. - Albinia, 58010 Orbetello

 

Tartana

Via della Dogana

Scarlino

58020