La caraibica isola di PIANOSA

da: Sabato 14 Luglio 2018 08:00
a: Sabato 14 Luglio 2018 19:30

di INCANTO TOSCANO

Contatto Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Categoria: Sport e Natura
Comune di Campo nell'Elba

 

ISOLA DI PIANOSA
E’ Planasia, l’isola del silenzio, un tesoro naturalistico con un patrimonio storico ed archeologico inestimabile.

Inclusa nel territorio del comune di Campo nell'Elba (LI), con i suoi 10,2 kmq è per estensione la quinta isola dell’Arcipelago Toscano; dista 14 km a S-SO dalle coste dell'Isola d'Elba, circa 27 km a S-SE dalla più meridionale isola di Montecristo e circa 40 km ad est della Corsica. E' l'isola più piatta di tutte le sette perle toscane; altezza massima 29 m slm. Presenta una particolare formazione geologica, una piattaforma carbonatica ricca di macro fossili; la zona occidentale presenta delle falesie con solchi di battente, la zona orientale delle bellissime calette. Era un'isola completamente verde finché i romani la depredassero del suo pregiatissimo legno di quercia! Oggi è coperta dalla macchia mediterranea, soprattutto arbustiva adatta ai suoli calcarei; qua e là è presente un piccolo lembo di lecceta.

Programma:

Ritrovo al bar della biglietteria del Porto di Piombino alle ore 8,00.
Partenza dal Molo 8 alle ore 8,30 e rientro al Porto di Piombino 19,30 ca, salvo diversa indicazione del Capitano.

La nave raggiungerà l'isola con una navigazione di 2,5 ore compreso scalo a Marina di Campo per imbarcare altri passeggeri diretti all'Isola di Pianosa. Partenza dall'Isola di Pianosa alle ore 17,00; ritrovo al molo entro le 16,45 per le operazioni di imbarco.
La giornata si svolgerà nel seguente modo: camminata guidata fino a Cala del Bruciato e rientro via costa attraverso il percorso che tocca Punta Secca e le splendide cale di Biagio e S. Giovanni; rientro in paese per il pranzo intorno alle 14,00. Dopo pranzo ci sarà la possibilità di visitare il paese, le catacombe paleocristiane (le più grandi rinvenute a nord di Roma, costo 5 euro da pagare in loco, ritrovo alle ore 14,45) e fare il bagno nelle acque turchesi di Cala Giovanna.

I km che percorreremo saranno circa 5 in totale ma sarà un percorso di livello estremamente facile (purtroppo sull'Isola non ci sono percorsi adatti a persone su sedia a rotelle). Importantissimo sarà portare buona scorta d'acqua, crema solare e cappello, visto che l'isola NON presenta sentieri all'ombra, essendo coperta soprattutto da arbusti di altezza massima di 1 metro e mezzo. Abbigliamento leggero, pantaloni lunghi e calzettoni al ginocchio, scarponcini da trekking o da ginnastica con suola scolpita per non avere problemi col pietrisco sciolto dei sentieri. Non sono ammessi sandali o scarpe aperte.

Consiglio di portare la macchina fotografica, perché l'ambiente e' unico ed i panorami sono davvero mozzafiato.

Il pranzo può essere al sacco (consigliato) o prenotato nell'unico ristorante di Pianosa che si trova al Porto, gestito dalla cooperativa S. Giacomo. Troverete indicazioni su internet riguardo questo ristorante. Sull' isola è spesso presente una piccola bancarella di frutta e ortaggi coltivati sul posto presso la quale acquistare prodotti prima del rientro a Piombino.

Il costo è di 65 euro a persona (*) biglietto intero e 45 euro biglietto ridotto per ragazzi under 12 (cioè non dovranno aver compiuto 12 anni), cifra che deve essere versata anticipatamente tramite bonifico entro e non oltre il 12 Giugno 2018.

(*) così suddivisa: biglietto nave+ tassa di sbarco+ ticket PNAT= 50 euro; servizio Guida 15 euro

ISCRIZIONE: Solo via email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. FACENDO RICHIESTA DEL PDF INFORMATIVO ENTRO IL 10 GIUGNO 2018.

N.B.: LE ISCRIZIONI POTRANNO CHIUDERSI ANCHE PRIMA DEL TERMINE STABILITO AL RAGGIUNGIMENTO DEI POSTI DISPONIBILI.

N.B. :

-L'ESCURSIONE VERRA' EFFETTUATA ANCHE IN CASO DI PIOGGIA.

-L'ESCURSIONE NON E' CONSIGLIATA A RAGAZZI SOTTO AI 7 ANNI

-E' IMPORTANTE RICORDARE CHE, TRATTANDOSI DI UN VIAGGIO IN NAVE IN ZONA A MARE APERTO, SI POTRANNO INCONTRARE GIORNATE CON MARE MOSSO. SI CONSIGLIA PERTANTO LA VALUTAZIONE DI QUESTA POSSIBILITA' A CHI SOFFRE DI MAL DI MARE.

LA GUIDA SI RISERVA DI CAMBIARE IL PROGRAMMA A SUO INSINDACABILE GIUDIZIO NELL'OTTICA DELLA SICUREZZA DELL'ESCURSIONISTA.

N.B.:
LA GUIDA SI RISERVA DI NON AMMETTERE ESCURSIONISTI SPROVVISTI DI IDONEO ABBIGLIAMENTO TECNICO AL RITROVO, DAL MOMENTO CHE SULL'ISOLA, POPOLATA DA ANIMALI SELVATICI, POTREBBERO ESSERCI PARASSITI O ZECCHE. SI CONSIGLIANO QUINDI PANTALONI LUNGHI CALZETTONI ALTI E L'ACQUISTO DI UN REPELLENTE IN FARMACIA.


Le Guide saranno 2, Laura Cialfi e Andrea Mariottini, Guida e Geologo che ci potrà spiegare le splendide formazioni rocciose dalle quali emergono strati di conchiglie fossili in grandissime quantità.

Informazioni e contatti:

Laura Cialfi e Andrea Mariottini Guide
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Laura Cialfi tel +39.327.3693504
e Andrea Mariottini tel. +39.339.8767846

 

Isola di Pianosa


Campo nell'Elba


Italia